Museo

MAPP'S - Museo Appunti di Scienza

Logo del Museo

Il Museo Appunti di Scienza nasce con lo scopo di creare nel tempo un punto di riferimento delle ricerche e delle attività scientifiche nella zona della Provincia di Cuneo, particolarmente in campo naturalistico, ma non solo.

Il logo del Museo Appunti è una penna di cigno preparata per la scrittura: l'aspetto naturalistico e quello bibliografico sono inscindibili, come le osservazioni e i relativi appunti presi sul campo durante le ricerche scientifiche. Il MAPP'S vuole essere dunque un taccuino di appunti dove annotare le scoperte fatte sul territorio, spaziando sia all'aperto, sia in biblioteche, piccoli musei, riviste, associazioni, scuole...

Su questo taccuino di appunti si troveranno, in particolare, le realtà scientifiche di difficile accesso e reperimento, come libri e riviste non più in commercio e pubblicazioni antiche. Uno dei compiti del MAPP'S è proprio quello di portare in luce le storie e le conoscenze naturalistiche nascoste o dimenticate, proponendo percorsi di esplorazione attuali e nuovi progetti di scoperta.

Dunque, fra le altre cose:

  • Rendere accessibili al grande pubblico le ricerche, i documenti scientifici sia storici che attuali, le collezioni naturalistiche che attualmente sono inaccessibili o di difficile reperibilità, allegandovi la maggior documentazione possibile.
  • Archiviare in una biblioteca online i testi prodotti anche da altri enti sul territorio, o direttamente o tramite link ai loro siti.
  • Collaborare e promuovere le ricerche sul territorio. Il museo non si basa principalmente sulle collezioni, ma esse rappresentano unicamente uno strumento di studio e di confronto con la realtà attuale: il museo è invece principalmente sul territorio con ricerca scientifica attiva, didattica, divulgazione.
  • Rappresentare un punto di riferimento nel sud del Piemonte per le attività scientifico-naturalistiche, indirizzando gli interessati ai vari campi come un motore di ricerca che porta alle istituzioni già presenti e alle loro attività.
  • Organizzare momenti di incontro, di studio, di approfondimento su diverse tematiche scientifiche, invitando esperti del settore e collaborando con altri enti. In particolare:
    • conferenze a tema prodotte dal museo e ospitate in locali di enti partner, trasmesse in streaming; infine archiviati online in filmati e testi che restano quindi accessibili a chiunque, 24/24h, in ogni parte del mondo.
    • convegni tematici in collaborazione con enti, associazioni, musei, università, sia promossi dal museo stesso, sia come partecipante con disponibilità ad archiviarne online gli esiti
    • visite ed escursioni guidate organizzate in proprio e/o in collaborazione con altre entità sul territorio: luoghi naturalisticamente rilevanti, piccoli musei raramente aperti, altre realtà normalmente di difficile accessibilità per vari motivi (carenza di personale, di fondi, di promozione ecc...)
    • collaborazione con altre entità per conservazione dei reperti, scambi di conoscenze con esperti in varie discipline, forniture di informazioni e logistica/coordinazione per attività scientifiche sul territorio.