Se non riesci a visualizzare correttamente questa newsletter clicca qui.

N. 361 - 26 giugno 2019

Locandina Effetto farfalla

Cuneo si sta preparando a ricevere 2.800 atleti da tutto il mondo per la sua famosa Granfondo, la Fausto Coppi. Al suo fianco anche il Parco fluviale Gesso e Stura.
Quest'anno infatti anche il Parco fluviale collabora con gli organizzatori e partecipa attivamente alla manifestazione. Oltre ad uno stand informativo sul cicloturismo in Piazza Galimberti, quartier generale dell'evento, sarà presente con il PalaClima, l'igloo gonfiabile realizzato nell’ambito del progetto Interreg Alcotra CClimaTT “Cambiamenti climatici nel territorio transfrontaliero” al quale, tra gli altri, partecipano il Parco fluviale in qualità di capofila e le Aree Protette Alpi Marittime.

Il Parco parteciperà attivamente anche alla pedalata arancione "Cuneo in bici con l'Olanda". Infatti, per la prima volta nella storia del Granfondo è stato selezionato un Paese d’onore, l’Olanda. Il suo ambasciatore sarà presente sabato per parteciperare alla Bikeride “Cuneo in Bici con l’Olanda” e per aprire la cerimonia di benvenuto alle nazioni. La pedalata sarà un omaggio all’Olanda, ma non solo: sarà anche un modo per sensibilizzare la comunità locale e promuovere una ciclo-mobilità sostenibile. Un’iniziativa che l’Asd Fausto Coppi On The Road intende ripetere ogni anno, con ogni paese gemellato.

La pedalata, che si vestirà d’arancione in omaggio al colore caro ai Paesi Bassi, partirà da Piazza Galimberti sabato 29 giugno alle ore 16.

I Paesi Bassi sono storicamente attivi nel promuovere la ciclo-mobilità e rappresentano forse il simbolo più concreto di questo modo sostenibile di vivere la città su due ruote. Già organizzata in grandi capoluoghi italiani come Roma e Firenze, la pedalata arriva a Cuneo per offrire alla comunità locale ed alle amministrazioni tutte un momento di condivisione (e sensibilizzazione) di questi valori. L’ambasciata olandese darà in omaggio ai primi 300 convenuti una t-shirt arancione, che dovrà essere indossata nel corso della pedalata. Il circuito si svilupperà toccando prevalentemente il centro cittadino, per una lunghezza totale di circa 5km. Arrivo e partenza sono previsti sotto l’arco di Start della granfondo La Fausto Coppi Officine Mattio. Apripista della manifestazione sarà il gruppo storico dei bersaglieri in bici.

Schierati in prima linea pedaleranno anche l’ambasciatore olandese in Italia Joost Flamand, le altre delegazioni diplomatiche che converranno a Cuneo per l’evento, diversi amministratori locali e il presidente dell’osservatorio nazionale sulla bike economy Gianluca Santilli. Infine, da Perugia arriverà l’ex-professionista Luca Panichi, che a bordo della sua carrozzina speciale scalderà i muscoli alla pedalata arancione, in vista della eccezionale prova del giorno dopo. Infatti, domenica 30 giugno, con indosso la maglia de La Fausto Coppi Officine Mattio, Panichi si cimenterà nella scalata del Fauniera (partendo da Castelmagno).  

Per informazioni sulla granfondo: www.faustocoppi.net

Per iscriversi: www.endu.com

 


Gira questa e-mail per estendere l'invito ai tuoi amici e per far conoscere il Parco
Aiuta a risparmiare carta - è proprio necessario stampare questa e-mail?

Per disiscriverti dalla Newsletter clicca qui.