News

Vista dall'alto sull'impianto sportivo polivalente

Cuneo in festa per il nuovo impianto sportivo

03 febbraio 2006

Sono state almeno 1500 le persone che giovedì sera, seguendo un percorso di luci e bandierine, si sono radunate attorno al nuovo impianto sportivo polivalente per lo sci nordico e il ciclismo, presso il Parco della Gioventù, per assistere al taglio del nastro.

Nonostante le temperature invernali, le luci scenografiche, alcuni gazebo e un po’ di buona musica hanno creato una calda atmosfera di festa.

In apertura, attorno alle 20, un ricco buffet offerto dalla Confartigianato ha accolto i partecipanti più che mai curiosi e increduli di poter vedere sciare su uno strano tappeto arancione.

A seguire esibizioni, saluti istituzionali, la fiaccolata sulle piste e, infine, sport per tutti con la prova gratuita dell’impianto insieme ad alcune squadre di atleti dello sci di fondo.

Numerose le interviste condotte da Claudio Dutto, speaker della serata, ai numerosi personaggi sportivi cuneesi presenti: tra gli altri i ciclisti Zilioli, Balmamion e De Filippis - ciclisti, Leo Sette - atleta della nazionale di sci nordico disabili, Katia Beltrando - atleta che ha partecipato più volte ai “mondiali silenziosi” di sci nordico e che sarà apripista alle Paralimpiadi, Italo Giubergia della Federazione nazionale sci di fondo.

Soddisfatti e compiaciuti si sono detti gli amministratori: dal sindaco Alberto Valmaggia che ha sottolineato l’impegno della Città di Cuneo nella promozione dello sport, al presidente del Coni, Bravi; dal consigliere regionale Elio Rostagno all’assessore provinciale Umberto Fino.

E così, sull’onda di un appassionato inno di Mameli intonato dal Coro “La Baita”, l’apertura dell’impianto ha svelato ogni mistero su un’opera tanto innovativa quanto eccezionale a livello italiano.

Ora la struttura sarà aperta al pubblico tutti giorni, tranne il lunedì, in orario pomeridiano e serale; fino al 12 febbraio l’accesso sarà gratuito. La tariffa prevista è di € 2,50, presso l’impianto sarà possibile noleggiare l’attrezzatura per lo sci di fondo.

Condividi |