News

Manifesto del parco fluviale

Montagna e natura in città

07 May 2007

In occasione dell’80a Adunata nazionale degli Alpini e della Giornata europea dei Parchi, dal 10 al 20 maggio, l’Agenzia turistica locale cuneese e le sue dieci Comunità montane, la Provincia di Cuneo e i suoi quattro Parchi naturali, si presentano al pubblico con una grande area espositiva, denominata “Montagna e natura in città”, in piazza Europa, a Cuneo. Durante il periodo dell’adunata presso lo stand il personale dell’ATL, dei Parchi e delle Comunità montane svolgerà un’attività informativa e promozionale del territorio delle Alpi del sud.

La settimana successiva, al 15 al 19 maggio, invece, si terrà la “Settimana europea dei Parchi”: ogni giorno una delle quattro aree protette naturali cuneesi e il Corpo Forestale dello Stato al mattino saranno a disposizione delle scuole per presentare laboratori didattici, animazioni e documentari, mentre nel pomeriggio e nella serata, sono in programma appuntamenti per la cittadinanza.

La giornata di martedì 15 maggio sarà dedicata al Parco del Po Cuneese che dalle 14, a ciclo continuo, presenterà i video: “Un Po fiume un Po Parco”, “Il fil di seta”, “Un museo ai piedi del Monviso”, “Acqua”, “Il Parco del Po” e i libri “La salamandra di Lanza” e “La pietra del sole”. Alle 18,30 sarà proiettato il film: “Vita sul torrente” (info: tel. 0175 46505). Mercoledì 16 maggio, il Corpo Forestale dello Stato, dalle 14 alle 16, riceverà il pubblico con l’olimpionica, Stefania Belmondo, atleta del Cfs e con altri colleghi per dare informazioni sulle attività del Corpo e la distribuzione di materiale informativo (info: tel. 0171 697367). Giovedì 17 maggio sarà la volta del Parco dell’alta Valle Pesio e Tanaro che nel pomeriggio proseguirà i laboratori didattici del mattino e alle 21, presenterà i film: “Il Parco dell’anima” e “Il sentiero delle orchidee” (Info: tel. 0171 734021). Il 18 maggio è la giornata del Parco fluviale Gesso e Stura che alle 15 propone una “sgambata” in bicicletta all’orto didattico (necessaria l’iscrizione), alle 16, l’attività “La vita attorno al mulino ed esperienze sensoriali con le farine” mentre alle 17,30, “Raccontando il Cammino per Compostela” in collaborazione con la Comunità montana Valle Stura. Seguiranno: alle 18,30 “Aperitivo del Parco” e alle 21, la proiezione del video “Nasce il Parco fluviale” e lo spettacolo “Frammenti nell’aria: viaggio nella memoria universale del suono” (Info e prenot.: tel. 0171 444501). Il Parco delle Marittime, sabato 19, porterà a Cuneo, alle 16, il piccolo mondo alpino di Sant’Anna con l’ecomuseo della segale cui faranno seguito le presentazioni “Il turismo che vorremmo” e “Una mano alla Tanzania” e alle 21, il nuovissimo video “Grand tour Marittime Mercantour” (Info: tel. 0171 97397). Il programma si conclude domenica 20 maggio con la celebrazione della Giornata europea dei parchi che celebra l’istituzione in Svezia, nel 1909, del primo sistema di aree protette del Vecchio Continente. Un appuntamento speciale durante il quale i Parchi e il Corpo Forestale dello Stato intratterranno il pubblico con la proiezione di video naturalistici, animazione e informazioni sul “mondo naturale” del cuneese. La Giornata europea si chiuderà con un gran concerto di musica occitana e trobadorica del gruppo “A Fil de Ciel” organizzato dai librai della città di Cuneo che, dal 10 al 20 maggio, con l’iniziativa Liberamente, collabora con gli Enti dello stand “Montagna e natura in città” organizzando dibattiti, presentazioni di libri e di dischi.

Condividi |