News

Bando per la progettazione di un centro di educazione ambientale

26 April 2010

Il Parco fluviale Gesso e Stura ha partecipato in qualità di partner al Piano Integrato Trasnfrontaliero (P.I.T.) denominato “Spazio transfrontaliero Marittime Mercantour: la diversità naturale e culturale al centro dello sviluppo sostenibile ed integrato” in collaborazione al Parco Naturale delle Alpi Marittime, Parc National du Mercantour, Comunità Montana delle Valli Gesso e Vermenagna.
Tale progetto è stato esaminato con esito favorevole dal Comitato tecnico “Alcotra”. Nell’ambito del PIT il Parco fluviale Gesso e Stura intende proporre la realizzazione di un Centro europeo di educazione ambientale che possa dare risalto all’elevato livello di biodiversità del comprensorio delle Alpi Marittime e Mercantour (in cui ricade lo stesso Parco fluviale Gesso e Stura) e offrire ai ragazzi la possibilità di scoprire la valenza ecologica degli insetti impollinatori, in particolare gli apoidei e i lepidotteri, assunti come bioindicatori della qualità ambientale.
Non solo, il Centro europeo di educazione ambientale assumerà un ruolo propulsivo per la realizzazione di attività divulgative di carattere transfrontaliero italo-francese su tematiche di comune interesse come la biodiversità e i cambiamenti climatici, rivolte a diversi segmenti di pubblico: ragazzi, adulti, amministratori pubblici, operatori economici, associazioni, ecc.
L’area dell’intervento, di notevole valore naturalistico ed ambientale, è inserita nel “Parco fluviale Gesso e Stura” - zona Parco della Gioventù. Tale scelta rende altamente simbolico l’intervento in progetto qualificandolo come forte punto di riferimento di una politica di sensibilità ed attenzione al territorio ed all’ambiente.

Bando per l’affidamento di incarico professionale

Condividi |