News

La palestra di arrampicata

Il laghetto per le canoe

È ri-nato il Polo canoistico “Le Basse - non solo acqua”!

14 luglio 2010

Nel Parco fluviale Gesso e Stura è ri-nato il Polo canoistico di Cuneo “Le Basse - non solo acqua”, che si è “rifatto il look” con importanti lavori di riqualificazione a basso impatto ambientale.

Sabato 3 luglio si è tenuta la festosa inaugurazione che ha visto coinvolta la popolazione sin dal cuore della città grazie alla sfilata che è partita da piazza Audiffredi ed è giunta alle Basse accompagnata da giocolieri, artisti di strada e gruppi musicali. In loco i saluti del Sindaco Alberto Valmaggia, del Consigliere regionale Mino Taricco, dell’Assessore comunale Guida Lerda, del Consigliere della Fondazione CRC Sergio Giraudo, del Presidente dell’Associazione Cuneo Canoa Alberto Pareti e del Prof. Giovanni Fresia in rappresentanza del CONI provinciale; saluti che hanno dato l’avvio alla cerimonia ufficiale d’apertura con i tradizionali taglio del nastro e brindisi, accompagnati da uno spettacolare lancio di palloncini biodegradabili multicolori dall’interno della nuovissima struttura d’arrampicata che campeggia nella piazzetta del Polo, gestito dal Cuneo Canoa.

Lo sguardo di tutti è rimasto, poi, quasi ipnotizzato dallo spettacolo di acrobatica aerea su tessuti realizzato sullo stesso muro di arrampicata mentre una sfiziosa merenda sinoira usciva dalla cucina del nuovo piccolo ristorante che, assieme al bar, costituiscono un’altra novità del Polo, ricavata dalla ristrutturazione dei locali del Cuneo Canoa. Il tutto accompagnato dalla musica dal vivo dei gruppi musicali invitati.

L’ampliamento della zona preesistente a monte della pedancola Vassallo, la formazione di un piccolo lago creato grazie a una traversa fluviale temporanea costituita da una minima quantità di materiale ghiaioso prelevato dal fiume stesso (quando le condizioni idrauliche del corso d’acqua lo consentono), la creazione di una zona per la raccolta differenziata della spazzatura, di una spiaggia e di numerose nuove attrezzature sportive (quali il campo da beach volley, i due da bocce, le mountain bike messe a disposizione dal Parco e noleggiabili gratuitamente e la già citata parete d’arrampicata) hanno stupito piacevolmente i visitatori, numerosi anche il giorno successivo, domenica 4 luglio, quando si è avuto la possibilità di provare tali attrezzature gratuitamente.

Gli eventi organizzati da “Le Basse - non solo acqua” proseguono per tutta l’estate (per info: 3456458125, 3276665119, e-mail: info(at)lebasse.it, sito: Le basse); tra questi segnaliamo il laboratorio creativo-didattico «A “caccia” di natura con Mariarosa bambina curiosa», organizzato dal Parco fluviale Gesso e Stura per bambini dai cinque ai dieci anni e in programma venerdì 16 luglio e 6 agosto dalle ore 17 alle 19.30, e lo spettacolo «Tuttestorie», domenica 22 agosto alle ore 17.30, in chiusura della rassegna teatrale “Incanti nel Parco” promossa dalla compagnia Il Melarancio in collaborazione con il Comune di Cuneo.

Condividi |