News

Natale al parco: lo stalliere

Natale al parco: Mamma Natale

Natale al parco: Babbo Natale

Successo per la manifestazione Babbo Natale e l’incanto del Parco

03 gennaio 2011

Anche quest’anno, il notevole afflusso di partecipanti all’iniziativa “Babbo Natale e l’incanto del Parco” ha dimostrato come la forza dei desideri dei bambini e la magia del Natale possano essere più forti di una pioggia incessante e inconsueta nel periodo natalizio. Nelle giornate del 22 e del 23 dicembre si sono registrate, infatti, circa duemila presenze, tra grandi e piccini, arrivate da ogni angolo della provincia per immergersi nell’atmosfera natalizia del Parco fluviale Gesso e Stura.

L’innovativa formula adottata per questo quarto Natale al Parco è stata apprezzata per le emozioni che ha saputo trasmettere nella sua semplicità. I bambini, accompagnati dalle guide naturalistiche, hanno potuto passeggiare tra i luoghi incantati, incontrando i vari aiutanti di Babbo Natale: lo stalliere con i suoi asinelli e le slitte, l’elfo intento a preparare i regali nella sua piccola tana e la dolce Mamma Natale. I più attenti hanno intravisto persino Babbo Natale aggirarsi nei pressi della capanna di legno, alle prese con un pesante sacco colmo di doni.

Alla fine della camminata, resa ancora più magica e fiabesca grazie a un percorso avvolto nel buio e illuminato in alcuni tratti dalle torce, sono stati offerti dolciumi e bevande calde servite nelle tazze di ceramica portate da ogni partecipante, evitando così la produzione di troppi rifiuti, all’insegna del tema del riuso e del rispetto dell’ambiente.

La manifestazione è stata organizzata dal Comune di Cuneo, ente gestore del Parco fluviale Gesso e Stura, in collaborazione con Associazione Comitato San Sereno, Luciano Ellena dell’Azienda Agricola e Agrituristica Lungaserra Valle Pesio, Mago Alby, G.I.S. Gestione Impianti Sportivi, e con il prezioso contributo di tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita dell’iniziativa, primi fra tutti i volontari del progetto “Anziani Ancora Attivi”.

A detta di tutti “Babbo Natale e l’incanto del Parco“ è stata un’ottima occasione per immergersi nello spirito natalizio, riscoprendo un nuovo e suggestivo volto del Parco fluviale.

Condividi |