News

Locandina Natale al parco 2011

Al Parco fluviale l’evento del Natale cuneese dedicato ai più piccoli. Tutto esaurito: chiuse le iscrizioni

15 dicembre 2011

Torna anche quest’anno quello che ormai è diventato un classico appuntamento del Natale cuneese e che di edizione in edizione si rivela sempre più un amato dai bambini del capoluogo e non solo. “Babbo Natale e l’incanto del Parco” è l’appuntamento speciale proposto dal Parco fluviale Gesso e Stura e giunto alla sua quinta edizione, la quarta che si svolge al Parco della Gioventù, nella zona degli impianti sportivi, dopo che la prima, nel 2007 era stata organizzata alle Basse di Stura, oltre il Ponte Vassallo.

Mercoledì 21 e giovedì 22 dicembre, dalle ore 17 alle 21, accompagnati dalle guide naturalistiche del Parco, i bambini potranno visitare i luoghi incantati dell’area naturale protetta, incontrando gli aiutanti di Babbo Natale e i personaggi che popolano il suo mondo magico. Quest’anno, in particolare, i bambini potranno entrare a curiosare, di nascosto, nella capanna in cui gli elfi sono al lavoro per preparare i doni che Babbo Natale distribuirà la notte della vigilia. Non mancheranno lo stalliere con i suoi asinelli, Mamma Natale e i suoi piccoli aiutanti e, forse, qualche altra sorpresa speciale...

Alla fine della passeggiata, resa ancora più magica e fiabesca dal percorso avvolto nel buio e illuminato in alcuni tratti da torce, a tutti i bambini verrà offerta la merenda: dolcetti e bevande calde servite in tazze di ceramica, portate da ogni partecipante, in modo da ridurre la produzione di rifiuti, all’insegna del tema del riuso e del rispetto dell’ambiente.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, ma con posti limitati e iscrizione obbligatoria. Prima di iscriversi si consiglia di consultare la colonna di destra per verificare i turni che hanno ancora disponibilità di posti.

Info e prenotazioni: Parco fluviale Gesso e Stura tel. 0171.444501; e-mail: parcofluviale(at)comune.cuneo.it.

L’evento si svolge nella zona degli impianti sportivi in via Porta Mondovì, con ritrovo nel parcheggio della piscina comunale. A tutti i partecipanti si consiglia di vestire indumenti caldi e scarponcini impermeabili e di portare una torcia e una tazza per la merenda.

L’evento è organizzato nell’ambito delle attività finanziate dal P.I.T. (Piano Integrato Transfrontaliero) sostenuto dall’Unione Europea all’interno del Programma Interreg. ALCOTRA 2007-2013.

Condividi |