News

Gruppo dei partecipanti

Animazione con i bambini

Oltre cento persone al Trekking di Pasquetta del Parco fluviale Gesso e Stura

12 aprile 2012

Nonostante la giornata non proprio primaverile e le temperature decisamente non da inizio aprile, oltre cento persone hanno partecipato alla 7a edizione del tradizionale Trekking di Pasquetta nel Parco fluviale Gesso e Stura, uno degli appuntamenti storici e più longevi. Il Parco era stato in realtà costretto a chiudere le iscrizioni già venerdì mattina, quando erano stati raggiunti i posti disponibili, nonostante le numerose richieste di iscrizione che continuavano a pervenire.

Divisi in due gruppi, ciascuno guidato da un accompagnatore naturalistico del Parco, i partecipanti hanno potuto fare in mattinata una passeggiata lungo il torrente Gesso alla scoperta delle peculiarità naturalistiche dell’ambiente fluviale. Un’escursione facile di circa sei chilometri che si è snodata sullo stesso percorso che ormai è diventato un “classico” del Trekking del lunedì dell’Angelo. Nel corso della passeggiata c’è stato il tempo per una tappa “creativa”, durante la quale i bambini, ma anche gli adulti, hanno potuto sbizzarrirsi con colori e pennelli, facendo delle pietre sul greto del fiume delle vere e proprie opere d’arte.

A pranzo arrivo della passeggiata all’area pic nic nei pressi dell’orto didattico (che l’ultimo week end di maggio sarà oggetto di un evento ad hoc, in occasione del suo ampliamento, “Porte aperte all’orto”) e, dopo il pranzo, è stato il momento del gioco organizzato dalle guide del Parco, con l’aiuto dei volontari del Servizio civile e del Servizio Civico. Una grande caccia al tesoro, che ha coinvolto bambini e non, all’interno del Parco e con tema il Parco: solo il gruppo che ha dimostrato di conoscerlo meglio e più a fondo è risultato vincitore. Al termine premiazione per i partecipanti e arrivederci all’edizione 2013.

Condividi |