News

Passeggiata classica del 2011

Domenica torna la Passeggiata Classica al Parco fluviale, giunta alla sua sesta edizione

26 giugno 2012

Domenica 1° luglio il Parco fluviale Gesso e Stura torna a proporre la Passeggiata Classica, appuntamento ormai fisso nel calendario dell’estate, giunto quest’anno alla sua sesta edizione. Per un paio di ore il Parco si trasforma così in un palcoscenico naturale per far risuonare le note di dieci giovani artisti che si esibiranno in quattro tappe musicali, guidando i partecipanti in una insolita passeggiata. Per concludere un concerto con l’insieme di tutti gli elementi e la merenda sinoira a Cascina Costantino.

La prima esibizione, durante la prima tappa sul viale degli Angeli, sarà proposta dall’ensemble di clarinetti “5/4” composto da Luisella Cravero, Antonio Rossi, Andrea Sarotto, Matteo Tartaglia ed Emanuele Utzeri. Poi la passeggiata fino all’area relax, sotto il Santuario degli Angeli, e la seconda tappa, con l’esibizione del trio di fagotti composto da Paola Sales, Simone Manna e Bruno Giudice. Ultima tappa al prato fiorito, con il duo flauto-chitarra composto da Sara Bondi e Renato Procopio. Tutti i musicisti che daranno vita a questa speciale passeggiata sono professionisti che, dopo la formazione iniziale presso i conservatori di Cuneo e di Torino, si sono perfezionati in ambito europeo. Attualmente sono impegnati in attività concertistica solistica, cameristica e orchestrale e in qualità di insegnanti sia in Italia che all’estero.

L’iscrizione per la passeggiata, che inizierà alle ore 17 terminerà presumibilmente intorno alle 20.30, è obbligatoria ed ha un costo di 6 euro a persona. Per informazioni ed iscrizioni telefonare alla segreteria del Parco (dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30) allo 0171.444501 o scrivere all’indirizzo mail parcofluviale(at)comune.cuneo.it. In caso di pioggia il ritrovo è fissato alle ore 18.30 a Cascina Costantino, in Viale Mistral n. 85, per il concerto e il buffet. Per ulteriori informazioni contattare la segreteria organizzativa al numero 0171.444.501.

Intanto continuano gli appuntamenti estivi del Parco fluviale Gesso e Stura: venerdì 6 luglio sarà la volta di Il Parco a lume di candela, inedito appuntamento per assistere ad uno spettacolo inusuale: un fiume di lanterne galleggianti sul fiume Stura. L’appuntamento, tra l’altro un’occasione da non perdere per gli appassionati di fotografia, è ideato dai ragazzi del Servizio Civile Nazionale del Parco fluviale Gesso e Stura e si svolgerà al Polo Canoistico Le Basse Nonsoloacqua, a partire dalle 19.30, con lancio delle lanterne previsto a partire dalle 21.30. Al termine degustazione di birra e concerto finale dei Crazy power flowers.

Il venerdì successivo, 13 luglio, sarà invece la volta del Trekking delle libellule, l’escursione naturalistica alla scoperta dell’affascinante mondo di questi straordinari animali, con un ricercatore e una guida del Parco; dopo la merenda sinoira offerta il ritorno al tramonto. L’iscrizione è obbligatoria e la quota di partecipazione di 6 euro a persona.

Intanto per i bambini dai 6 ai 12 anni i primi tre mercoledì di luglio il Parco propone tre laboratori creativi: il 4 luglio dedicato alla costruzione delle lanterne, l’11 luglio alle libellule e il 18 un laboratorio all’orto didattico. Tutti i laboratori, che si terranno dalle 17.30 alle 19, sono a pagamento (2 euro a persona) e ad iscrizione obbligatoria.

Condividi |