News

Chiusura della pista ciclabile sul Torrente Gesso

Piogge intense: chiuso un tratto di pista ciclabile lungo il Gesso nel Parco fluviale

04 September 2012

A causa dell’erosione prodotta dalle forti piogge di questi giorni, è stata chiusa al transito la pista ciclabile del Parco fluviale Gesso e Stura lungo il torrente Gesso, nel tratto che va dall’area relax sotto il Santuario degli Angeli fino a Cascina Costantino. Il Sindaco ha emesso un’ordinanza di divieto d’accesso nel tratto indicato, che è stato gravemente danneggiato e reso del tutto impercorribile.

Nelle ultime 48 ore le piogge cadute su Cuneo città hanno raggiunto i 140 millimetri, mentre sulle Valli Gesso e Vermenagna si sono raggiunti picchi di 250 millimetri, vale a dire un quarto delle precipitazioni che cadono in media in un intero anno (1.000 millimetri).

I danni provocati dal maltempo, a Cuneo così come nelle vallate della provincia e indistintamente nel resto della Regione, erano arrivati già nella giornata di ieri, con le forti piogge che avevano aumentato notevolmente il livello del torrente Gesso, producendo l’erosione del rilevato del guado di collegamento tra Cuneo e frazione Mellana di Boves, rendendolo impercorribile.

Nel tratto di pista ciclabile chiusa per inagibilità erano già previsti lavori di difesa spondale, che partiranno entro settembre e sono interamente finanziati, per 300.000 euro di spesa, con fondi trasferiti dall’A.I.Po. Proprio per la realizzazione di questi lavori era prevista la chiusura di questo tratto di pista, che verrà riaperto non appena i lavori saranno terminati e il tratto sarà rimesso in sicurezza.

Condividi |