News

Laboratorio della Casa dl fiume

Aprile e maggio tra laboratori e ricerca alla Casa del Fiume del Parco fluviale

17 April 2013

Continuano gli appuntamenti alla Casa del Fiume: aprile e maggio saranno due mesi molto intensi per la nuova struttura del Parco fluviale.

Si parte sabato 27 alle ore 15 con “Una mela al giorno…”, una breve introduzione sulle proprietà nutrizionali della frutta e della mela, per poi passare ad un laboratorio manuale per bambini, dai 3 agli 11 anni (dai 3 ai 5 è necessario la presenza dei genitori). Si continua con il laboratorio di sabato 4 maggio: “Il giallo delle api scomparse”, un’attività per bambini con enigmi da risolvere e prove da superare, per portare a termine una missione speciale. Le due attività sono a pagamento (3 euro) e con iscrizione obbligatoria.

Venerdì 10 maggio alle ore 21 “Alla scoperta del mondo delle api”, una serata tutta dedicata al mondo delle api e degli insetti impollinatori, per scoprire lo straordinario mondo di questi animaletti a molti ancora sconosciuti. La Casa del Fiume, con il suo apiario didattico che lo rende centro di eccellenza sul territorio in questo campo, è uno scenario perfetto per un momento di approfondimento di questo tipo. Una serata divulgativa dedicata a tutti gli appassionati, ma anche a coloro che di api e polline ne sanno poco o niente e vorrebbero semplicemente saperne di più. Iscrizione obbligatoria: il costo è di 2 euro, a fronte dei quali si riceverà un goloso gadget in tema…

I laboratori del Parco non finiscono qui: venerdì 24 e 31 maggio sarà la volta di “Prime pedalate e mtb in rosa”, un corso di tecnica e fondamenti di mountain bike e stretching, con prova pratica su un percorso ad hoc. Dalle 16 alle 18 per bambini e ragazzi tra i 6 e i 10 anni, dalle 18 alle 20 per sole donne. A pagamento (5 euro), con iscrizione obbligatoria, fino a disponibilità di posti. Possibilità di noleggio mtb per bambini e adulti.

Maggio sarà poi il mese della ricerca, con “I giovedì della ricerca”, un ciclo di convegni scientifici a tema tenuti dai ricercatori del Parco fluviale, che illustreranno studi e attività di ricerca portate avanti nel corso dell’anno. Primo appuntamento giovedì 2 maggio, con l’erpetologo Dario Olivero, sugli anfibi. Giovedì 9 serata dedicata all’avifauna, con l’ornitologo Luca Giraudo, mentre il 23 interviene il geologo Pietro Pozza con una serata intitolata “Per fare il fiume ci vuole…”. Il ciclo si chiude giovedì 30 maggio ancora con Dario Olivero ed una serata sulle libellule. Sempre alle ore 21, ad ingresso libero.

Tutti gli appuntamenti si tengono alla Casa del Fiume del Parco fluviale Gesso e Stura, in via Porta Mondovì 11a a Cuneo. Per info e iscrizioni: 0171.444501 o Clicca per mandare emailparcofluviale(at)comune.cuneo.it.

Condividi |