News

Autunno al parco

Il Parco fluviale e la Casa del Fiume si preparano per un autunno di iniziative

11 September 2013

Chiusa un’estate molto intensa, il Parco fluviale Gesso e Stura e la sua Casa del Fiume si preparano a vivere un autunno che non sarà da meno. Il calendario degli eventi che parte da settembre e ci accompagnerà per tutto l’autunno sarà particolarmente ricco di appuntamenti, per tante esperienze a contatto con la natura e la biodiversità e per scoprire che spesso imparare a vivere sostenibile è più semplice di quanto ci si possa immaginare, e può essere anche divertente.

Con settembre parte la serie di appuntamenti pensati dal Parco per i bambini tra i 5 e i 10 anni: “Natural-creando”, un laboratorio al mese, ciascuno articolato in due incontri e dedicato ad un colore. Il giallo venerdì 20 e 27 settembre, l’arancione il 25 e il 31 ottobre, il bianco per il 29 novembre e 6 dicembre. I laboratori sono a pagamento ed iscrizione obbligatoria entro il mercoledì precedente.

Altra novità di quest’anno “Alla scoperta del Parco”, primo di una serie di appuntamenti pensati per scoprire il Parco spostandosi in modi alternativi. Si parte con la bicicletta, sabato 28 settembre: un percorso facile ed adatto anche alle famiglie, organizzato in collaborazione con Bicingiro. Domenica 13 ottobre, invece, per la gioia di grandi e piccini, sarà la volta di un trekking un po’ particolare, in compagnia di un gruppo di asinelli, che nel pomeriggio saranno a disposizione dei bambini per attività ludico-didattiche. La partecipazione è a pagamento e l’iscrizione obbligatoria, entro martedì 8 ottobre. Per tutte queste iniziative è necessario iscriversi, contattando la segreteria del Parco allo 0171.444501 o scrivendo una mail a parcofluviale@comune.cuneo.it.

Naturalmente anche in autunno non mancherà lo spazio alla ricerca e ai convegni scientifici: giovedì 10 ottobre alle 21, alla Casa del Fiume, “Le scoperte del Parco”, una serata con i ricercatori, che illustreranno studi, ricerche e scoperte degli ultimi mesi. Giovedì 28 novembre, invece, sempre alle 21 e sempre alla Casa del Fiume, serata dedicata al calabrone asiatico, con la presentazione di una tematica che si sta facendo sempre più di attualità.

Tornano infine i classici dell’autunno, come Puliamo il Parco, l’infopoint alla Fiera del Marrone e alla Notte dei Ricercatori, e la giornata con le scuole in occasione della Festa dell’albero.

Domenica 6 ottobre sarà la volta dell’Ecotrail del Parco, 1^ edizione di una corsa competitiva su strade prevalentemente sterrate, lungo il fiume Stura: due le distanze, 26 km per la competitiva e 15 km per una competitiva più breve o la non competitiva, aperta anche a fit e nordic walking. L’Ecotrail è organizzato dalla Cuneo Traithlon, con il patrocinio del Comune di Cuneo, per info www.maratonadicuneo.it. Grande classica immancabile, invece, “Di Corsa nel Parco”, 8^ edizione della corsa per tutti, grandi e piccini, su percorsi differenziati, organizzata in collaborazione con Dragonero Caragliese e Gruppo Sportivo Comunale e in programma sabato 26 ottobre.

Da non dimenticare infine che con settembre e ottobre ripartono i corsi, con tante novità. Dal 16 settembre in programma “Il richiamo del Fiume”, un laboratorio di disegno naturalistico articolato in 9 incontri e rivolto a bambini, ragazzi ed adulti. Il corso sarà tenuto dalla disegnatrice naturalistica Tiziana Lerda ed offrirà ai partecipanti l’opportunità di scoprire e di imparare a raffigurare i differenti ecosistemi e le diverse specie animali presenti sul territorio del Parco. Torna poi il corso di fotografia “Al Parco d’Autunno”, di diversi livelli e per tutte le fasce di età, con lo studio “IoFotografa” di Ramona Vada. Per i più sportivi riparte il Nordic Walking, l’aikido al femminile e continuano gli appuntamenti proposti da Bicingiro. Novità dell’autunno l’apertura della scuola di mountain bike “Bisalta Bike”, per bambini dai 5 ai 12 anni, al Polo Canoistico Le Basse Nonsoloacqua. L’inaugurazione è prevista per sabato 21 settembre, le lezioni proseguiranno poi per tutti i sabati di autunno, per riprendere in primavera. E ancora tanto altro: corsi d’inglese per i bambini, shiatsu, assaggi di arte, musica e teatro e un laboratorio di illustrazione e fumetto, in quattro incontri tutti i sabati di novembre, promosso dall’associazione La Scatola Gialla e tenuto da Marco Paschetta e Luca Blengino.

Ma gli appuntamenti non finiscono qui: per scoprirli tutti è possibile consultare il programma dettagliato, contattare la segreteria del Parco (0171.444501, Clicca per mandare emailparcofluviale(at)comune.cuneo.it) o visitare la pagina Facebook. Sul sito del Parco è scaricabile il pdf del depliant con le iniziative dell’Autunno: quanti vogliano invece riceverlo via mail possono iscriversi alla newsletter compilando l’apposito modulo sul sito del Parco.

Condividi |