News

Locandina "Universi sommersi"

Il Parco fluviale festeggia la Giornata Mondiale dell’Acqua

14 March 2018

Anche il Parco fluviale Gesso e Stura aderisce alla Giornata Mondiale dell'Acqua, la ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, prevista all'interno delle direttive dell’Agenda 21 e risultato della conferenza di Rio. Come ogni anno si celebra il 22 marzo e vuole sensibilizzare la popolazione e calamitare l’attenzione del pubblico sulla critica questione dell’acqua nella nostra era, con un occhio di riguardo all’accesso all’acqua dolce e alla sostenibilità degli habitat acquatici.

Il Parco fluviale, per cui l’acqua e i suoi habitat sono elemento fondante, sarà presente con uno stand informativo in occasione dell’iniziativa organizzata dall’ACDA, l’azienda cuneese dell’acqua, la mattina del 22 marzo in piazza Virginio, che prevede una serie di attività e momenti di carattere diverso, tutti rigorosamente dedicati all’acqua, e a cui sono invitati a partecipare scuole e cittadini.

Inoltre il Parco fluviale propone due laboratori per bambini “Universi Sommersi”, sempre in collaborazione con ACDA, che, proprio in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, saranno offerti gratuitamente ai partecipanti, anziché alla cifra consueta di 5 euro a bambino.

Il laboratorio, che avrà un’anticipazione venerdì 16 marzo e poi verrà replicato giovedì 22, è rivolto a bambini tra i 6 e i 10 anni. Quanto è veloce un fiume? Come nascono i laghi? Quanto è profondo il mare? I partecipanti potranno scoprirlo insieme durante il laboratorio, per poi lasciare spazio a tutta la loro creatività, per dare vita alla loro “bestia subacquea”.

Il laboratorio è a partecipazione gratuita ma a iscrizione obbligatoria, chiamando il Parco fluviale al numero 0171.444501 o scrivendo a parcofluviale(at)comune.cuneo.it.

Intanto, si avvicina la Primavera e con essa anche il momento dell’uscita del calendario delle iniziative primaverili del Parco, che naturalmente come ogni anno si aprirà con il Trekking di Pasquetta, la passeggiata del lunedì dell’Angelo, con l’accompagnamento delle guide naturalistiche del Parco e tante sorprese per grandi e piccini. Quest’anno, in particolare, sarà una passeggiata molto ricca perché, oltre alla tradizionale animazione per bambini, durante l’evento saranno presenti medici e professionisti dell’ASO Santa Croce e Carle di Cuneo, a disposizione per rispondere alle domande dei partecipanti.

Condividi |