News

Joki e l'incanto del parco - 1

Joki e l'incanto del parco - 2

“Joki e l’incanto del Parco”: si conclude la 17 giorni di evento online del Parco fluviale

23 December 2020

A pochi giorni da Natale, per “Joki e l’incanto del Parco”, l’evento natalizio del Parco fluviale Gesso e Stura, quest’anno totalmente online, è tempo di primi bilanci.

L’iniziativa, promossa dal Parco e ideata e curata da Itur Turismo e Cultura in collaborazione con La Compagnia Il Melarancio e il supporto delle volontarie del Servizio Civile Universale, ha consentito di dare continuità a una proposta ormai arrivata alla quattordicesima edizione e quest’anno non realizzabile nella consueta formula, in presenza, per via delle misure di contenimento della pandemia.

A partire dal 7 dicembre, ogni giorno alle ore 17 sulla pagina Facebook, sull’account Instagram del Parco (@parcofluvialegessostura) e sul sito dedicato www.natalealparco.it, sono stati diffusi contenuti inediti di vario genere. Video, grafiche e testi hanno permesso alle numerose famiglie con bambini che solitamente fruiscono delle attività in presenza del Parco di avvicinarsi al Natale, conoscendo meglio il territorio del Parco fluviale Gesso e Stura e ricevendo quotidianamente proposte di attività divertenti e di vario genere. 

I contenuti video hanno offerto la possibilità di seguire le avventure di Joki, l’elfo in missione al Parco fluviale per recuperare le letterine di Natale smarrite, nei vari luoghi in cio la sua ricerca l’ha condotto: dalla Casa del Fiume alla confluenza di Gesso e Stura, dal bosco della Crocetta a Tetto Lupo fino a Vignolo: tutti i comuni del Parco sono stati toccati dall’evento. Le grafiche e i testi hanno proposto contenuti per approfondire la conoscenza del territorio del Parco con la sua fauna e la sua flora e hanno fornito una notevole varietà di intrattenimenti con indovinelli, giochi, puzzle, ricette e il racconto di storie e leggende.

L’iniziativa si conclude la vigilia di Natale, giorno in cui grandi e piccini che si sono appassionati alle avventure di Joki scopriranno se l’elfo riuscirà a portare a compimento la missione con cui è stato inviato al Parco fluviale. Tutti i contenuti confluiranno in un quaderno che sarà disponibile a breve sul sito www.natalealparco.it e che potrà essere una fucina di idee utili per trascorrere in modo creativo i giorni di festa in arrivo. 

In un anno che ci ha costretti a rivedere la modalità di svolgimento di tutti i nostri appuntamenti, il Natale al Parco online è stato una scommessa che ci ha coinvolti in modo totalizzante per un mese, con uno sforzo notevole. Sapevamo che ricreare online l’atmosfera magica del Natale al Parco sarebbe stato impossibile e quindi abbiamo cercato di proporre qualcosa di diverso. A questo punto l’appuntamento è al 2021, sperando sia il Natale al Parco che tutti conosciamo e che non vediamo l’ora di tornare a vivere…

Condividi |