News

Il PalaClima

Parco fluviale, Parco Alpi Marittime e Parco del Marguareis insieme alla Fiera Nazionale del Marrone

12 October 2022

Anche quest’anno il Parco fluviale Gesso e Stura parteciperà alla Fiera Nazionale del Marrone, giunta alla sua 23^ edizione e che si terrà in città dal 14 al 16 ottobre.

Dopo la partecipazione a “Terra Madre Salone del Gusto” a Torino, dove, in collaborazione con con Slow Food Condotta di Fossano, il Parco ha presentato ad un pubblico di esperti del settore l’Orto didattico resistente, e dopo l’intervento nel corso della “U*Night. Notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori”, continuano le presenze del Parco alle manifestazioni di risalto della città e non solo.

Nel caso della Fiera del Marrone, il Parco fluviale troverà il suo spazio all’interno del PalaClima, un grosso igloo gonfiabile all’interno del quale sarà presente insieme all’Ente di gestione delle Aree Protette delle Alpi Marittime. I due Parchi saranno in fiera per permettere ai visitatori di conoscere un po’ più da vicino le loro varie attività, con un focus speciale sull’importante tematica dei cambiamenti climatici e della sostenibilità, tematiche che li vedono coinvolti in molte iniziative di sensibilizzazione e partecipazioni a progetti europei specifici.

Il PalaClima sarà posizionato in Largo Audiffredi.

Inoltre, in occasione della Fiera del Marrone e dell’arrivo dell’autunno, il Parco propone un laboratorio a tema per famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni. Sabato 15 ottobre, infatti, dalle 10 alle 11.30 chi lo desidera potrà partecipare a “Decor’Autunno”, uno dei laboratori della serie Lab. in serra del Parco fluviale, durante il quale i bambini impareranno a realizzare disegni a trasparenza, forme e sfumature ispirate ai caldi colori del paesaggio autunnale. Il laboratorio è a pagamento e iscrizione obbligatoria, sul sito del Parco www.parcofluvialegessostura.it.

Concluse le attività legate alla Fiera del Marrone, non mancherà anche quest’anno un evento in occasione di Halloween: venerdì 28 ottobre “Caroline o Coraline” terrà con il fiato sospeso famiglie e bambini dai 7 anni in su, tra incanti, spaventi, gatti parlanti e spettri.

Infine, per chiudere le attività “on the road” di quest’anno del Parco, dal 20 ottobre al 1° novembre la mostra multimediale sui cambiamenti climatici, Change, sarà visitabile al Festival della Scienza di Genova, per poi tornare ad essere regolarmente visitabile alla Casa del Fiume, su prenotazione.

Queste e molte altre iniziative e tutti i dettagli sono consultabili sul calendario “Autunno al Parco” scaricabile dal sito del Parco. Per info e prenotazioni visitare il sito www.parcofluvialegessostura.it o recarsi presso l’Infopoint del Parco fluviale, in piazzale Walther Cavallera 13.

Per ulteriori info è inoltre possibile contattare la segreteria del Parco telefonando allo 0171.444.501 o scrivendo a eventi.parcofluviale@comune.cuneo.it.

Alcune delle iniziative sono finanziate nell’ambito del programma Interreg Alcotra Italia Francia 2014-2020 Piter ALPIMED progetti “Mobil”, “Patrim” e “Clima”.

Condividi |